Uova e colesterolo: quante uova possiamo mangiare?

Ingiustamente demonizzate, le uova rappresentano un alimento sano e completo, che dovrebbe essere presente sulle nostre tavole ogni settimana.
Quanto c'è di vero nel fatto che le uova fanno aumentare il colesterolo? Poco o nulla.

Partiamo dall'inizio. Le linee guida internazionali consigliano di limitare a massimo 300 mg il colesterolo da introdurre quotidianamente con l'alimentazione. Poiché ogni uovo contiene circa 300 mg di colesterolo, è evidente che con due uova superiamo in maniera importante i valori indicati.

Le uova, tuttavia, in pochissime calorie (circa 90 Kcal per uovo) non contengono solo alti livelli di colesterolo, ma anche un concentrato di vitamine, minerali e, soprattutto, proteine di alto valore biologico. Ecco perchè è importante consumarle una o più volte a settimana.

Nel tuorlo dell'uovo, inoltre, è contenuto un importante nutriente: la lecitina, che ha un'azione ipocolesterolemizzante. In pratica abbassa i livelli di colesterolo nel sangue, permettendoci così di consumarne anche più di uno al giorno.

Un importante studio scientifico, inoltre, ha dimostrato che il consumo di 12 uova a settimana non aumenta in alcun modo il livello di colesterolo nel sangue; questo perché il colesterolo che assumiamo con gli alimenti contribuisce solo per il 20% a quello presente nel sangue. Ricordiamoci, inoltre, che il colesterolo è concentrato nel tuorlo dell'uovo, mentre l'albume contiene principalmente proteine e acqua. Possiamo, quindi, preparare una frittata con una-due uova aggiungendo gli albumi per aumentarne il volume e il contenuto proteico.

Allora quante uova possiamo consumare in una settimana? Se non soffriamo di ipercolesterolemia potremmo arrivare anche a consumarne 7-10, avendo cura di dividerle in più assunzioni e di non accostarle ad altri alimenti ricchi di colesterolo come frattaglie o crostacei.

Tuttavia in una dieta sana ed equilibrata, è consigliabile assumerne 1-2 a settimana, in modo da poter variare la qualità degli alimenti ingeriti. 

Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Cibo360 TV. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!