TOP 15 CIBI MORTALI... Buon appetito!

Non tutto ciò che ingeriamo, in realtà può essere propriamente definito come cibo. Molti alimenti infatti, più che integrare sostanze benefiche nel nostro organismo, lo distruggono! Alcune più lentamene, altre ci intossicano subito.

Vediamone ora insieme alcune.

La carambola è un frutto di un albero, è coltivato in alte quote e contiene delle forti neurotossine che lo rendono molto pericoloso, specie per coloro che già hanno delle insufficienze renali!

Foglie di rabarbaro fanno anche parte di questi cibi micidiali. E chi lo avrebbe mai detto?

L'assenzio (miscuglio di diverse sostanza tossiche e psicoattive, tipico dell'Europa).

Fesikh. Questo è un piatto a base di pesce fermentato da un anno originario dell'Egitto (immaginate che fetore): ogni anno, in occasione della festa tradizionale in cui viene consumata questa prelibatezza, centinaia di persone vengono ricoverate in ospedale per intossicazioni causate da esso (spiegatemi il senso di tutto ciò).

Ma gli egiziani non sono gli unici matti a mangiare pesce crudo e marcio: anche in Groenlandia sono talmente coraggiosi è amano mangiare il Hakari: squalo marcito da 6 mesi!

I giapponesi non sono da meno, se teniamo conto della medusa di Nomura, tossica e velenosa, e del pesce palla!

Tra altri cibi tossici abbiamo:

Le bacche di sambuco possono essere consumate solo se raccolte, e poi preparate a dovere, da dei veri esperti. Infatti questi deliziosi frutti contengono il cianuro! La rana toro della Namibia. La mela giamaicana (ackee). Sannakji (polpi vivi ingoiati interi). Il sangue delle vongole mangiato in Cina, che contiene virus e batteri innumerevoli. Cervello di scimmia. L'Italia non è da meno, con il cazu frazigu: formaggio sardo marcito con vermi, dichiarato illegale dalll'Unione Europea.

Autore Karolina
Vota questo articolo
Guarda
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!