Semi di canapa: utilizzo e proprietà benefiche

Nel corso degli ultimi mesi si è discusso molto sulla canapa e sul suo utilizzo per fini medici e farmaceutici. La canapa, infatti, avrebbe delle proprietà benefiche e curative per determinate patologie a carico del sistema immunitario e non. Si è parlato di legalizzare la canapa e, più in generale, la marijuana come "farmaco" a Marzo di quest'anno, 2016, quando è stata depositata in Parlamento una proposta di legge che dovrebbe essere analizzata a fine stagione estiva. 

In questo video andremo a conoscere le proprietà dei semi di canapa grazie all'aiuto di Beatrice Ciarletti, che ha conseguito il diploma universitario in Erboristeria presso la facoltà di Farmacia dell'Universita di Urbino. I semi di canapa sono particolarmente apprezzati tra i cosiddetti "alimenti proteici" in quanto contengono un profilo amminoacidico completo.

Sono, inoltre, particolarmente ricchi di Omega 3 ed Omega 6, grassi insaturi in grado di apportare benefici al nostro organismo per la loro caratteristica di aiutare a combattere l'insorgenza di arteriosclerosi e di disturbi a livello del sistema cardio-circolatorio. Considerati una vera e propria medicina "naturale", vengono impiegati da diverse centinaia di anni per il controllo e la buona salute delle ghiandole e del sistema nervoso centrale e periferico. Sono indicate anche nei periodi di allergie per la loro azione sulle vie respiratorie e sull'albero bronchiale. Nel video scopriremo anche come utilizzare i semi stessi e come consumarli al meglio.

Autore V2793
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!