Salute - I vari tipi di Angina

L'angina è un processo infiammatorio a carico degli organi presenti nella gola. Vi sono molti tipi di angina, alcune sono prodotte dai germi che normalmente hanno sede nella bocca. Quando interviene qualche fattore che favorisce la virulenza batterica questo provoca la diminuzuine del potere difensivo dei tessuti.

La sintomatologia presenta alcuni di questi fattori, tra cui la difficoltà di deglutizione, il malessere generale, e soprattutto la febbre che tende a crescere fino a diventare altissima, infine il colore congesto delle mucose.

Si distinguono varie forme in base all'aspetto della lesione. Ad esempio, se si presenta un semplice arrossamento della mucosa, si dice angina catarrale; invece se c'è un'arrossamento dove è presente una materia solida e biancastra punteggiaa sulle tonsille dicesi angina lacunare. Infine, quando l'essuado è disposto in uno strato continuo dicesi angina poltacea; quando vi è distruzione di sostanza dicesi angina ulcerativa o necrotica.

La cura varia a seconda le forme sopra elencate, ma si giova, in genere, del bismuto e soprattutto degli antibiotici per via generale. 

Ad esempio, l'angina catarrale si identifica per la sintomatologia con la comune tonsillite lacunare o follicolare. Esordisce con brividi, febbre alta, dolore nella deglutizione, cefalea e arrossamento diffuso della laringe. Normalmente la malattia si risolve spontaneamente in pochi giorni. In questo video esplicitativo si verrà a spiegare questa malattia e le eventuali cure farmacologiche.

Autore Nova
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Rehealthify. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!