Salute - Che cos'è la Cachessia

La cachessia è uno stato di profonda denutrizione che può giungere fino alla scomparsa pressochè totale del tessuto adiposo sottocutaneo e all'atrofia delle masse muscolari. Le malattie che hanno una prognosi grave e prolungata possono determinare la cachessia. Tra le malattie infettive quelle che portano alla cachessia sono caratterizzate tanto dalla gravità del decorso che dallla cronicità, come la tubercolosi, la sifilide, le supporazioni inguaribili.

Ad esempio, le malattie dei parassiti come la malaria che ha un andamento lungo nel tempo può portare a questa forma di malattia date le condizioni generali del paziente. Invece, nelle malattie la cui prognosi è maligna, la cachessia oltre a provocare la scomparsa del tessuto adiposo, porta a un colorito pallido della pelle, soprattutto nelle ultime fasi della malattia.

Vi è anche una cachessia da fame vera e propria, in cui il meccanismo è di evidente e tragica chiarezza. In molte malattie delle ghiandole endocrine, in cui i sintomi derivati sono molto spesso indice di sconvolgimenti notevoli del metabolismo, la cachessia si qualifica come endocrina.

Anche il lattante può andare incontro a questo grave stato patalogico specie quando la sua nutrizione è esclusivamente artificiale e vi si associano predisposizioni costituzionali e difficoltà igenico ambientali.

La cura, se cura vi può essere, rivolta oltre che alle cause, consiste nell'attuazione di sistemi di alimentazione forzata con sonde e fleboclisi. In questo video vedrete ben esaminata questo tipo di denutrizione.

Autore Nova
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube vito lavolpe. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!