Rimedi pratici e naturali per una pelle giovane e bella ad ogni età

Per sfoggiare una pelle luminosa, sempre fresca e giovane, esistono vari rimedi, non soltanto a livello esterno ma anche interno. In sostanza, si parte dall'alimentazione, è la vera crema di bellezza della nostra pelle, infatti non serve a nulla spendere un patrimonio in creme, se il nostro organismo è intossicato con un'alimentazione errata, od anche attraverso lo stress, che inevitabilmente spengono la nostra pelle e la rendono stanca e sfibrata. Con una corretta dieta, a base di alimenti antiossidanti (ad esempio la frutta di stagione) che appunto ritardano l'invecchiamento, possiamo cominciare a vedere i risultati già dopo qualche settimana.

Questi rimedi riguardano la naturopatia, quindi si parla di rimedi essenzialmente naturali, partendo dunque da quello che mettiamo sulla nostra tavola. Anche tra un pasto e l'altro, mangiando frutta secca come spuntino, si mantengono elasticità e idratazione poiché la frutta secca contiene gli acidi grassi che servono alla pelle, così come l'olio d'oliva e le uova. Per frutta secca s'intendono le noci, mandorle, ed anche semini di girasole. Importanti sono anche le proteine nobili dei formaggi freschi e le proteine vegetali dei legumi, le proprietà disintossicanti del riso e quelle elasticizzanti dei pesci grassi, come il pesce spada e il salmone.

Oltre all'alimentazione, un secondo rimedio molto efficace è la disintossicazione/depurazione del nostro intestino, ovvero regolarizzare la defecazione quotidiana per eliminare tutte le scorie. Il rimedio più veloce è l'utilizzo della bardana, una pianta altamente disintossicante e depurativa, che bevuta come infuso (3 tazze al giorno per almeno 3 settimane) elimina immediatamente le tossine, ed è davvero ottima per la pelle. Si prepara con 1 litro di acqua bollente e 50 grammi di foglie essiccate, oppure assumendo direttamente la tintura madre, 50 gocce in un bicchiere d'acqua prima dei pasti.

Un eccellente integratore per la pelle, infine, è l'acido ialuronico, che però non va utilizzato sotto forma di crema, perché è molto più efficace se ingerito, agisce dall'interno e quindi va a coinvolgere il tessuto epidermico di tutto il corpo. Il sistema migliore è di assumerlo in forma liquida, 3 volte al giorno per un mese circa, e fare dei cicli regolari durante tutto l'anno.

Autore SettimaLuna
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!