Questo padre ci avverte: I vaccini sono bombe atomiche, che si sappia!

In questo video Franco Antonello, padre di un ragazzo nato sano ma divenuto autistico, racconta la sua triste esperienza dovuta ai vaccini, intervistato in un servizio per la trasmissione "La Vita in Diretta" andato in onda su Rai Uno il 27 Marzo 2014.

Ci racconta di come suo figlio, nato sanissimo, cresceva in salute fino a quando, a due anni e mezzo, dopo una vaccinazione Trivalente, si ammala di botto. Il suo malessere comincia con dieci giorni di febbre alta, tremori ed inappetenza. Poi, la triste realtà, i problemi a comunicare, i comportamenti tipici dell'autismo, e poi dopo vari controlli la conferma. Suo figlio era stato intossicato da un vaccino, talmente forte e tossico da causargli l'autismo.

Adesso è un ragazzo che si porta dietro l'ombra dell'autismo, una vita segnata per colpa di un farmaco pericoloso ma ritenuto innocuo ed indispensabile. Il messaggio di questo padre è chiaro, i vaccini non sono più obbligatori, quindi i genitori possono avere la massima libertà di scelta a riguardo.

Fortunatamente al giorno d'oggi c'è la possibilità di informarsi e scegliere con la propria testa, preservando i nostri figli da gravi ed invalidanti effetti collaterali, anche se combattere il pregiudizio degli insegnanti e dei medici non è facile. Attraverso dei certificati appositi si può comunicare alle scuole la propria decisione di non vaccinare, così da evitare problematiche spiacevoli.

Autore Strega
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!