Qual è la giusta postura quando si cammina?

Uno dei disturbi che vengono maggiormente sofferti e avvertiti dalla popolazione di tutto il mondo sono quelli che riguardano la colonna vertebrale. Tra questi disturbi se ne riscontrano alcuni molto comuni quali la scoliosi e la presenza di erniazioni a livello discale e altri meno comuni ma comunque importanti. Molto spesso le patologie accennate precedentemente possono essere non solo curate con esercizi di ginnastica mirati e con metodi del tutto naturali e non farmacologici, ma addirittura prevenuti. 

Quello che è importante sapere è che i disturbi a livello della colonna dipendono, nella maggior parte dei casi, dalla postura che siamo abituati ad assumere e, proprio per questo, sono facilmente corregibili se individuati ad uno stadio lieve. Con l'avvento delle nuove tecnologie e degli smartphone che stanno tendendo a rimpiazzare addirittura i computer in quanto a funzionalità, ci si ritrova quasi sempre chini proprio sullo smartphone, inconsapevoli dei rischi che si corrono. 

A questo proposito, in diverse grandi capitali mondiali tra cui Tokyo e Shangai, sono state costruite delle zone del marciapiede dedicate esclusivamente a coloro i quali utilizzano lo smartphone mentre stanno raggiungendo un negozio o il luogo di lavoro. In questo video andremo ad analizzare, con l'aiuto di 
Lorenzo Ferrante, dottore in Scienze Motorie, chinesiologo professionista, nutrizionista, educatore posturale, formatore e naturopata, quella che è la giusta postura da tenere quando si cammina per evitare proprio l'incorrere di patologie vertebrali e a livello della schiena. 

Autore V2793
Vota questo articolo
Avvia
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!