Prof. Morelli - Non Sei quel che Credi di Essere

Un bel video del Professor Raffaele Morelli che parla dell'idea che normalmente si ha di sé stessi, del fatto che non ci si accorga di cosa è veramente la nostra identità più profonda. Un video interessante che porta a riflettere fin da subito su noi stessi e sulla nostra vita. Il clip è estrapolato dal canale Edizioni Riza che si occupa di salute a tutto tondo ormai da decenni.

Morelli accenna anche al grande Roberto Assagioli lo psichiatra che invita ad accogliere ed osservare ogni emozione che si manifesta senza giudicarla giusta o sbagliata. Interessante il fatto che si tende a dare una connotazione più grande, infinita quasi cosmica alla nostra identità; siamo più di quel che vediamo o crediamo, come se fossimo un tessuto primordiale.

I disturbi che spesso si affacciano sono dei segnali che ci avvisano che stiamo dimenticando delle parti fondamentali del nostro essere come se venissero chiuse e relegate in secondo piano a causa della vita ordinaria e della selva di schemi mentali che ci si costruisce. L'omologazione a cui questa società ci vincola produce anche i disturbi che invece di accogliere per comprenderli vengono spesso contrastati a suon di farmaci come se il sintomo fosse il problema.

L'essere umano è un contenitore di forze ed energie presenti oggi come nel passato più arcaico, escluderle o reprimerle perché ritenute sbagliate o sconvenienti per la moderna società significa allontanare non solo il benessere ma anche la nostra più vera natura che è unica ed irripetibile.

Autore jeronta17
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Edizioni Riza. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!