Prof. Morelli - Il Panico è un Energia che ti Appartiene

Lo psicoterapeuta Morelli in questo video legge una lettera di una persona che ha avuto gravi problemi di panico e ansia, da qui lo psicoterapeuta spiega come inquadrare il "problema" del panico quando sopraggiunge. Importante notare che questa ondata di energia arriva è per un motivo che non è legato ad avvenimenti esterni anche se può sembrare strano per la mentalità imperante.

Morelli lo definisce così nel video: "Quel lato dell'anima che abbiamo soppresso", importante è essere presenti a sé stessi nel momento in cui le cose accadono (o almeno tentare di esserlo); essere nel presente quindi è già una terapia perché zittisce la mente in quanto essa può solo vivere nel passato o di anticipazioni del futuro (o nel cercare le cause di una data situazione).

Per Morelli il pensiero razionale e logico è utile per determinate circostanze ma non per tutte. Bisogna considerare la propria mente come uno dei tanti strumenti che abbiamo a disposizione; Morelli spiega di come l'essere umano abbia un nucleo segreto interiore che ha una sua disposizione ed una sua strada da percorrere (un po' come la teoria della ghianda di James Hillman).

E' quindi importante precisare che lottare contro sé stessi e sforzarsi di controbattere l'attacco di panico è un errore fonamentale, accogliere tutti gli stati d'animo invece è il primo passo per evitare che i disturbi diventino cronici.

Autore jeronta17
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietà del canale Youtube Benessere Tranquillità. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!