Osteomalacia: diagnosi e terapia

L'Osteomalacia è una malattia non frequente, caratterizzata dal rammollimento progressivo delle ossa per impoverimento del contenuto di sali di calcio.

Le cause non sono chiaramente note, ma il fatto che ne vengano colpite quasi esclusivamente le donne gestanti, o donne dedite a lunghi allattamenti. Fa pensare che queste cause risiedano nel forte impoverimento di vitamina D o in disfunzione delle paratiroidi e delle ovaie.

Va notato inoltre, che è molto diffusa nelle classi povere; è un retaggio del dopoguerra è predilige determinate regioni (Italia settentrionale, qualche cantone della Svizzera, Valle del Reno), mentre è quasi sconosciuta in altre come l'Inghilterra.

La malattia interessa generalmente tutto l'apparato scheletrico, ma più gravemente colpite sono le ossa del bacino, della colonna vertebrale e degli arti inferiori; ciò si spiega ove si pensi che sono proprio queste le ossa che debbono sopportare un peso maggiore.

Il quadro clinico è caratterizzato dall'insorgenza precoce di dolori al dorso, alle gambe, alla regione lombare. I sintomi ossei rivelano la malattia repentinamente con la produzione di fratture per cause minime, diminuzione della statura per schiacciamento dei corpi vertebrali e inarcamento delle gambe.

La colonna vertebrale subisce deformazioni importanti in lordosi, scoliosi o cifosi. La deambulazione diventa difficile e oscillante. In molti casi, poi, quando la malattia interessa la gabbia toracica in modo particolare, compaiono complicazioni a carico dell'apparato respiratorio (broncopolmoniti, dispnea, difficile emissione del catarro o addirittura fenomeni asfittici talvolta letali).

Il decorso della malattia è lunghissimo (dai 5 ai 10 anni), e in esso si alternano periodi di esacerbazione con periodi di miglioramento così lunghi che fanno pensare alla guarigione definitiva. La cura medica, prescrive la somministrazione di oli di fegato di merluzzo, fosforo, vitamina D. Alcuni medici consigliano anche una terapia surrenale od ovarica.

Autore Nova
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube PharmaStarTV. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!