Meditazione Kundalini - Come incrementare la propria energia vitale

In questo video istruttivo si spiega un esercizio sulla "meditazione Kundalini", più precisamente vengono spiegati gli esercizi necessari ad incrementare la propria energia vitale.
Questa forma di meditazione Osho ha un preciso scopo, quello di localizzare la propria energia generativa situata nel "Muladhara" ovvero nel chakra più basso e di poterlo risvegliare, tutto ciò porta ad uno stato di benessere e di armonia nel proprio corpo.
Questo tipo di meditazione riesce a donare molto equilibrio e stabilità ed è adatta alle persone che sono molto stressate o che stanno vivendo un cambiamento importante nella loro vita.
La meditazione Kundalini viene classificata come "recettiva" e ha come conseguenza il raggiungimento della libertà psichica grazie alla liberazione della mente. E' molto utilizzata nella cultura orientale.
Autore Nova
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

dott. vittorio caprioglio - tisane bruciagrassi

dott. vittorio caprioglio - tisane bruciagrassi

Il medico psicoterapeuta Dott. Vittorio Caprioglio dell'Istituto R...
come fanno ingrassare i polli in pochi secondi! incredibile!

come fanno ingrassare i polli in pochi secondi! incredibile!

Vi siete mai chiesti perchè i polli sono arrivati a costare addirittu...
la digiunoterapia e le sue applicazioni - dott. massimo melelli roia

la digiunoterapia e le sue applicazioni - dott. massimo melelli roia

"La digiunoterapia è una terapia interessantissima di cui sappiamo ve...
in che posizione dormire durante la gravidanza?

in che posizione dormire durante la gravidanza?

In questo video utilissimo è spiegata da un’ostetrica di un noto os...
vaccini, invece di proteggere causano malattie!

vaccini, invece di proteggere causano malattie!

In questo video sono elencate le sostanze nocive e velenose che conten...
ipertrofia prostatica benigna: cause, sintomi e rimedi naturali!

ipertrofia prostatica benigna: cause, sintomi e rimedi naturali!

Quando si raggiungono e si superano i 50 anni cominciano a comparire u...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!