Maya, la bambina con severo Eczema incurabile guarita con il Crudismo

Una storia decisamente a lieto fine quella di Maya, una bambina affetta da un eczema cronico definito incurabile. Le sue giornate erano caratterizzate da pomate di cortisone, farmaci, pomate per il prurito, bende e sconsolazione da parte dei genitori, impotenti davanti al disagio della loro figlioletta. I medici non potevano che imbottirla di cortisone, visti i metodi tipici per questi casi. Sempre più bambini sono affetti da eczema ed allergie, anche gravi. Tutto questo non è da sottovalutare e di certo non va curato con cortisone, antibiotici ed antistaminici.

Fortunatamente i genitori di Maya non si sono rassegnati ai metodi dei dermatologi, ma hanno optato per una via alternativa. Hanno cominciato a diminuire dall'alimentazione di Maya carne, pesce, uova, grano, zucchero (dolci), bevande gassate e latticini, aumentando invece l'introito di frutta, insalate e verdure crude, fino ad arrivare ad uno stile alimentare totalmente vegano crudista. Il trucco sta proprio nella tenacia, non arrendendosi e continuando a migliorare l'alimentazione. Il volto ed il corpo della bambina sono migliorati tantissimo, finché (come potete vedere nel video), l'eczema non solo è sparito completamente ma non è più tornato.

Tutti coloro che sono rimasti colpiti da questa straordinaria storia documentata tramite filmati e foto, hanno preso ispirazione riuscendo a curare numerosi problemi di salute, seguendo il loro canale "deHappy5". Nell'alimentazione di Maya abbondano i succhi vegetali ottenuti con un ottimo estrattore, i frutti di stagione e le verdure biologiche. Tutta la famiglia ha accompagnato Maya nel suo percorso, persino i suoi fratellini, al punto che uno di loro, affetto da autismo, ha avuto dei miglioramenti sorprendenti. I medici raccomandavano ai genitori di Maya di tenerla lontana dai raggi del sole, intanto il suo eczema non faceva che peggiorare. Da quando ha iniziato la cura crudista invece, Maya trascorreva le giornate di sole all'aria aperta, con il corpo scoperto, per fare scorta di Vitamina D, una preziosissima vitamina carente nello stile di vita odierno (moderno).

Maya con il suo cambio alimentare crudista vegano non ha fatto altro che disintossicare i suoi organi, pelle inclusa, ed è riuscita a colmare tutte quelle carenze vitaminiche che aveva (i bambini di oggi sono tutti in carenza vitaminica) che anche se la maggiorparte dei medici non lo dicono, provocano numerosissime malattie, anche gravi. Le carenze vitaminiche infatti, possono causare oltre che eczema e altri malesseri della pelle, anche malattie gravi come diabete e tumori. Inoltre Maya bevendo molti succhi e frullati di frutta e verdure (che non hanno nulla a che vedere con i succhi di frutta del supermercato) ha innalzato i suoi livelli di Glutatione, ha ossigenato il suo sangue con la Clorofilla ripulendolo dalle scorie e ha alcalinizzato quell'ambiente acido che la intrappolava nella malattia, aumentando le sue difese immunitarie.

Questa non è fantasia, questa è una testimonianza e una conferma (una delle tante) di come il nostro stile alimentare e di vita può davvero tenerci lontani dalle malattie e dai farmaci. Nel video che vi alleghiamo potete vedere le fasi di guarigione di Maya nei primi 5 mesi di cura.

Autore Strega
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Shareable World. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!