Latte in polvere o latte materno?

Sin dalla nascita i neonati, per soddisfare il proprio fabbisogno, bevono il latte materno, solo in casi particolari bevono il latte in polvere. In questo video parla un'esperta in merito, rilasciando alcune dichiarazioni sul latte in polvere e quello materno. Innanzitutto bisogna dire che il latte proveniente dalla mammella fa crescere in modo migliore e sano il proprio bambino. L'utilizzo dell'altro tipo di latte deve essere fatto solamente quando la madre è impossibilitata ad allattare o non vogliono farlo per scelta. Il latte artificiale di qualsiasi marca è tutto uguale, quindi spendere di più non vuol dire avere maggiore qualità. E' giusto però fare attenzione che all'interno di queste confezioni di latte in polvere non ci siano dei corpi estranei che possono danneggiare la salute del bambino. Il paragone del latte d'asina o di capra rispetto a quello umano non trova riscontro, infatti quest'ultimo è l'unico che contiene le sostanze che un bambino ricerca.
Autore calogero82
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

fitoterapia - l'escolzia

fitoterapia - l'escolzia

L'escolzia è una pianta che prende il nome anche di Papavero della Ca...
prof. berrino: come dimagrire senza dieta!

prof. berrino: come dimagrire senza dieta!

Esistono diversi tipi di dieta, tutte con caratteristiche diverse. Epp...
come ridurre il colesterolo in modo naturale e senza farmaci

come ridurre il colesterolo in modo naturale e senza farmaci

Ecco un altro interessante video incentrato su come ridurre il coleste...
cosa fare se si è allergici al polline?

cosa fare se si è allergici al polline?

Durante la primavera un molte persone soffrono di diverse allergie, co...
riso, perché è meglio mangiare quello integrale?

riso, perché è meglio mangiare quello integrale?

Il riso integrale è uno dei cereali più leggeri, nutrienti e digerib...
quanto zucchero c'è in 100 grammi di pasta?

quanto zucchero c'è in 100 grammi di pasta?

Oggi si sente molto parlare della presunta tossicità dei cibi raffina...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!