La mimosa pudica o sensitiva - Pianta magica

In questo simpatico video, possiamo ammirare e imparare a conoscere una bella e curiosa pianta, ovvero la mimosa pudica. La mimosa pudica, chiamata anche mimosa sensitiva è una pianta che ha origine in Sudamerica in particolare in Brasile ma anche nel Centro America ed ai Caraibi. Si tratta di un vegetale di piccole dimensioni che è spesso coltivato in casa e può raggiungere anche i 40-60 cm di altezza, mentre in natura può raggiungere anche un metro.

Questa pianta rientra nella cosiddetta categoria dei sempreverdi. Durante il periodo primaverile fiorisce con dei fiori bellissimi e delicati di un tenue colore lilla. La particolarità con cui viene denominata anche con il termine di mimosa sensitiva è data dal fatto che le sue foglie ovali verdi, al minimo tocco oppure di notte in assenza di luce, tendono a chiudersi e i rami ad afflosciarsi, un meccanismo di difesa contro i predatori ma anche per non perdere i liquidi durante i periodi estremamente caldi.

La mimosa pudica teme il gran freddo e per chi coltiva questa pianta, bisogna ricordarsi che contiene delle sostanze alquanto velenose, se viene ingerita. Questo vegetale ha un fusto semilegnoso e presenta rami dotati di spine che sono molto numerosi vero le radici.

Si tratta di una piante che non richiede di troppe attenzioni e si sviluppa velocemente in qualsiasi tipo di terreno occupando tutto lo spazio a disposizione, necessita di molta luce e di frequenti irrigazioni.

Autore jeronta17
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!