La marmellata: un alimento salutare

La marmellata, in genere, viene considerata un alimento pericoloso per il nostro organismo perché troppo dolce. In particolare gli zuccheri che contiene vengono considerati responsabili di un eventuale aumento di peso e del diabete.

Secondo il dottor Liborio Quinto, autore del video, invece, la marmellata è un ottimo alimento che si può consumare per completare la colazione. Per essere sana, però, la marmellata deve essere priva di zuccheri raffinati aggiunti.
Le migliori marmellate sono quelle che contengono succo di uva, di mele o altra varietà di frutta che viene impiegato per dolcificarla.

Il dottor Liborio consiglia il suo consumo a colazione perchèéla frutta e gli zuccheri semplici che contiene forniscono il giusto apporto energetico all'organismo e contribuiscono ad abbassare gli ormoni dello stress, dell'adrelina e del cortisolo.
Inoltre la marmellata contiene fitocomposti più o meno concentrati che hanno un'azione antiossidante e antinfiammatoria sul nostro organismo.

In particolare l'azione antiossidante delle marmellate serve a proteggere i tessuti dallo stress ossidativo. La sua azione antinfiammatoria, invece, contribuisce a prevenire determinate malattie quali l'arteriosclerosi e, nel contempo, aiuta ad aumentare il cosiddetto "colesterolo buono".

Il dottor Liborio consiglia, quindi, il consumo delle marmellate in tutte le loro varianti di gusto che sicuramente riusciranno a soddisfare le preferenze di tutti. Infatti in commercio sono presenti tante varianti come la marmellata alle more, mirtilli rossi e neri, amarene, ciliege, fragole, lampone, mela e tanti altro ancora.

C'è davvero l'imbarazzo della scelta purché siano prive di zuccheri aggiunti.
Autore pat7973
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!