La Gamba Bionica Capace Di Leggere Nel Pensiero

Una gamba bionica che legge nel pensiero, sembra fantascienza invece è realtà! Si tratta di una sofisticata protesi robotica dotata di sensibili sensori elettrici in grado di interpretare i segnali provenienti dai nervi della coscia del paziente che ha subito una amputazione.

Un computer interno all'arto artificiale processa i dati e trasmette il movimento agli attuatori elettrici con un procedimento del tutto simile a quelli di una gamba reale.

Per mettere a punto questo prodigio tecnologico è stata necessaria una equipe di medici, chirurghi, ingegneri meccanici, elettronici ed informatici:

un lavoro multidisciplinare che durerà ancora 5 anni di sperimentazione, per potere poi passare all'uso clinico del dispositivo, rendendolo disponibile per migliaia di pazienti amputati, tra cui i reduci delle guerre in Iraq ed Afganistan.

Per dimostrare la funzionalità della protesi, Zac Vawter, il primo americano a ricevere la protesi, è salito a piedi su uno degli edifici più alti del mondo: la Sears Tower, 442 metri di altezza per 110 piani, quasi 2000 gradini, un'impresa già impegnativa per una persona in perfetto stato e forma fisica.

Come potrete vedere nel video, la deambulazione è perfettamente normale: tutto ciò è reso possibile dalla forza del pensiero unito alla tecnologia; la bionica in questi ultimi tempi sta facendo balzi in avanti incredibili, grazie all'impiego di tecnologie messe a punto in campo spaziale e militare.

Autore vesalio
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!