La causa primaria del cancro era già conosciuta nel 1931

Nel 1931 lo scienziato Otto Heinrich Warburg ha vinto il premio Nobel per la medicina dopo aver scoperto la causa principale del cancro. Nonostante la scoperta, questa notizia non è stata diffusa e in pochi ne sono a conoscenza, questo secondo alcuni per garantire alti guadagni alle case farmaceutiche che continuano a ricevere soldi per la ricerca e a vendere cure non sempre efficaci.

Secondo il dottor Otto Heinrich Warburg il cancro è un processo di auto difesa del nostro corpo. Quando si ha una dieta basata su cibi acidificanti e uno stile di vita del tutto anti fisiologico privo di attività fisica, il corpo a causa di una cattiva ossigenazione delle cellule crea un ambiente acido dove solo le cellule tumorali possono sopravvivere e per questo motivo il nostro organismo trasforma per autodifesa, le cellule in tumorali per farle sopravvivere. Da questa scoperta innanzitutto si capisce che la miglior difesa contro il cancro è prevenirlo con una dieta alcalina.

Le cellule per funzionare correttamente in pratica devono avere un PH leggermente alcalino poco superiore al 7 della scala PH. Non bisogna di certo rinunciare a tutto ma almeno mantenere un equilibrio alimentare e condurre una vita non sedentaria. Nel caso di cancro invece e non di prevenzione, bisogna alcalinizzare il corpo il più possibile.

Autore Ninco89
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!