L'importanza della Vitamina C

La vitamina C ha un'importanza notevole che, molto spesso, viene sottovalutata da molti.
In questo video il dottor Liborio Quinto, tecnologo alimentare, parla della vitamina C sottolineando la sua notevole importanza e individuando gli alimenti che possono fornire l'apporto giornaliero utile per il nostro organismo.

Una mutazione genetica che ha colpito l'uomo, i topi e le scimmie, ha privato queste categorie di esseri viventi della vitamina C, costringendoli a doverla ricercare negli alimenti, quali frutta e verdura. Gli altri animali, invece, riescono a produrla da sé e quindi non sono costretti ad assumerla giornalmente.

La mancata assunzione di questa vitamina nell'uomo può provocare lo scorbuto, una malattia che può manifestarsi quando non si assume la vitamina C per almeno tre o quattro mesi consecutivi.
Nell'uomo l'apporto giornaliero di vitamina C deve essere pari a 60-90 mg ma ne bastano almeno 10 mg al giorno per evitare di contrarre la suddetta malattia.

Le sue proprietà sono davvero molteplici. Infatti la vitamina C ha la capacità di rinforzare i denti e le ossa, produce la dentina con funzione anticarie, ha un'azione antitumorale ma questo non è tutto perché nel video il dottore riporta altre funzionalità di questa straordinaria vitamina.

Come già accennato in precedenza, la vitamina C è da ricercare in alimenti quali frutta e verdura crudi perché in cottura se ne perde una buona percentuale.
Autore pat7973
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!