L'importanza dell'acqua. Quanto ne dobbiamo bere?

Sappiamo bene che l'acqua è di vitale importanza per il nostro corpo, ma quanto dobbiamo bere? E' questo uno dei quesiti che in molti si pongono. Il nostro corpo è costituito principalmente da liquidi e quindi è facile capire l'importanza dell'acqua per la nostra salute. In questo articolo cercheremo di rispondere alla vostra domanda con i consigli dell'esperto. L'acqua è vita e per questo abbiamo chiesto alla dottoressa Paola Latina, farmacista, qual è il quantitativo consigliato giornaliero di acqua da bere e che tipo. L'acqua infatti non è sempre a stessa e a seconda dei luoghi assume diverse caratteristiche.

Per mantenere in forma e in salute il nostro corpo il consiglio è di bere almeno un litro e mezzo al giorno di acqua. Non si tratta di un quantitativo elevato visto che il nostro corpo, così come la terra, è composto per due terzi da acqua. L'acqua è quindi essenziale per la sopravvivenza dell'essere umano. Ognuno deve poi scegliere il tipo di acqua ideale per il proprio organismo. L'acqua idrata, disseta, nutre e purifica e ha un fondamentale ruolo nella nostra dieta, per le funzioni digestive e di assimilazione degli alimenti. Possiamo introdurre nell'organismo la giusta quantità di liquidi anche mangiando cibi che hanno un'alta percentuale acquosa.

Attenzione! La presenza dell'acqua non deve essere data per scontata perché si tratta di una risorsa non infinita. Per sensibilizzare l'opinione pubblica su un consumo moderato del prezioso liquido il 22 marzo si celebra la Giornata mondiale dell'acqua, istituita dalle Nazioni Unite nel 1993.

Autore daniele72
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!