L'amido è la principale causa di diabete: ecco il perché!

Il diabete è una delle patologie ai primi posti per incidenza annuale e mortalità nel mondo intero. E' una malattia metabolica che colpisce il pancreas e determina una grave carenza di insulina, oppure una distruzione della stessa (diabete di tipo autoimmune). Questo porta il soggetto ad un'elevata presenza di zucchero nel sangue che, a lungo andare, incide sulla comparsa di complicanze anche molto gravi. 

Ma il diabete è una patologia metabolica che si innesca anche quando il soggetto presenti un'età avanzata a causa del consumo massivo di zucchero e di alimenti che contengono molto zucchero. In questo video andremo a scoprire che è anche lo stesso amido una delle principali cause di diabete a livello mondiale. 

L'amido viene da sempre considerato, erroneamente, un carboidrato complesso. In realtà è uno zucchero semplice dal momento che si trasforma facilmente in glucosio. Questa scoperta venne fatta tempo fa da un team di ricercatori che analizzarono tutti i processi ai quali l'amido viene sottoposto, simulando l'azione che ha l'organismo sullo stesso. La scoperta viene, ancora oggi, tenuta segreta da diversi nutrizionisti. 

Il diabete, specie quello di tipo 2, è causato dal consumo eccessivo di pane, pasta, pizza, riso, patate e, in minima parte, anche dai legumi. E' importante, quindi, cercare di limitare il consumo degli alimenti sopra citati per vivere al meglio e in salute.

Autore V2793
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!