Intense Abs Workout

In questo video vediamo una sorta di allenamento a circuito per addominali molto intenso; l'istruttore infatti completa circa venti minuti di allenamento riducendo al minimo le pause, anzi azzerandole proprio!
Allenandosi in questo modo il corpo riceverà un brusco imput e sarà costretto ad aumentare la temperatura corporea per far fronte all'improvviso consumo calorico e, di conseguenza, aumenterà la nostra sudorazione.
Con questo esercizio non solo andremo ad intervenire sugli addominali scolpendoli nel miglior modo possibile, ma brucieremo anche molte calorie eliminando così quel fastidioso ed antiestetico strato di adipe che spesso nasconde i nostri addominali.
Certo bisogna allenarsi bene, frequentemente e per un lungo tempo... infatti ci vorranno mesi prima di vedere dei risultati degni di tale nome, ma questo è il metodo più sicuro e soddisfacente per inseguirli.
Tutti gli esercizi riportati nel video intervengono nella fascia addominale facendo lavorare addominali bassi, alti ed obliqui.
Autore Manzo
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

che cosa sono i radicali liberi e perché causano il tumore!

che cosa sono i radicali liberi e perché causano il tumore!

Uno dei temi maggiormente affrontati a livello nazionale e internazion...
dritte per adottare uno stile di vita più salutare

dritte per adottare uno stile di vita più salutare

Dovere modificare le proprie abitudini per adottare uno stile di vita ...
la cataratta, che cos'è e come si cura!

la cataratta, che cos'è e come si cura!

La cataratta è una patologia che colpisce soprattutto le persone che ...
perchè è difficile dimagrire? risponde l'esperto

perchè è difficile dimagrire? risponde l'esperto

Alla domanda "perchè non è facile dimagrire" l'esperto risponde ...
malattie rare: il morbo di cushing

malattie rare: il morbo di cushing

Il morbo di Cushing è una sindrome clinica provocata da un'iperfunzio...
le proprietà benefiche del guaranà!

le proprietà benefiche del guaranà!

Il guaranà è una delle piante tipiche della regione amazzonica e, qu...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!