Il Succo di Carote: cura Dermatiti e Malattie Degenerative

Molto probabilmente tutto ciò che sai sulle carote non corrisponde al vero. Durante le diete dimagranti ad esempio, la maggior parte dei dietologi vietano le carote, considerato un alimento poco importante ed ingrassante. Forse i dietologi in questione dovrebbero notare la differenza tra le carote crude e quelle cotte. La carota cruda, è uno degli alimenti più importanti per il buon funzionamente del nostro organismo e in verità ne consumiamo troppo poche! La gente è solita acquistare le carote, utilizzarle per il soffritto per poi dimenticarsene d'averle in casa finchè non ammuffiranno e verrano gettate nella spazzatura. Se avete dei sintomi influenzali, invece di correre in farmacia dovreste correre dal fruttivendolo per acquistare chili di carote (e kiwi, arance e limoni). Nel video proposto vi mostriamo come preparare un succo come si deve.

Se non ce l'avete, cominciate a mettere dei soldi da parte per acquistare un estrattore di succo di buona qualità, che estragga i succhi a freddo. L'estrattore infatti vi permetterà di ottenere uno dei cbi più nutrienti e allo stesso tempo disintossicanti che esistono: il succo di carote. E' un vero peccato che coloro che studiano per diventare medici non vengano minimamente informati sulle stupefacenti proprietà di questo succo. Un succo capace di prevenire e curare molte, moltissime malattie.

Ecco una lista, sicuramente incompleta, delle malattie che questo prezioso succo arancione riesce a prevenire:

  • Tumori
  • Infezioni
  • Ulcere
  • Anemia
  • Steatosi epatica
  • Diverticolite
  • Artrite/Artrosi
  • Deficit della vista
  • Emicranie
  • Vene varicose
  • Sterilità
  • Congiuntivite
  • Cataratta
  • Stitichezza/Diarrea
  • Pelle secca/grassa
  • Dermatite
  • Psoriasi
  • Capelli bianchi
  • Rughe accentuate
  • Gastrite
  • Reflusso
  • Scottature da esposizione al sole
  • Melanomi
  • Gengiviti/Carie
  • Macchie della pelle

Questa è una lista che potrebbe continuare, sono troppi i benefici del succo appena estratto da carote fresche. La quantità di succo che si dovrebbe bere giornalmente parte da un minimo di mezzo litro al giorno a tre o quattro litri al giorno nei casi in cui si vuole curare una malattia con la cura dei succhi, facendo quindi un digiuno a soli liquidi. Le carote sono la più ricca fonte di vitamina A, senza contare il contenuto di vitamine B, C, D, G, E e K, importanti per tutto l'organismo, comprese le cellule. Pensate un po', se tutti i bambini, sin da piccolissimi, bevessero giornalmente del succo di carota ottenuto tramite estrattore, probabilmente non vedremmo più bambini che portano gli occhiali da vista e la loro pelle risulterebbe sanissima.

Solo pochi e fortunati bambini conoscono il sapore del succo di carota, mentre purtroppo conoscono benissimo i sapori delle bevande tossiche che bevono (gassate, zuccherate o con aspartame, pastorizzate, prive di micro-nutrienti) , bevande che causano loro innumerevoli problemi di salute, con la benedizione di genitori, nonni, zii e pediatri a seguito. Le madri che allattano dovrebbero assolutamente berlo ogni giorno, questo farà loro produrre un latte particolarmente sano per la sua creatura. La quantità di calcio contenuta in questo speciale succo, rende forti le ossa, prevenendo o curando malattie ossee come l'osteoporosi.

Colon irritabile, disbiosi intestinale, diverticoli, problemi digestivi, allergie, sono il risultato di un intestino sporco e maltrattato, di un organismo affamato di vitamine vive e benefiche, che nessun integratore potrà dare con lo stesso beneficio. Più ci avviciniamo ai cibi naturali, meno avremo bisogno della chimica (farmaci), questo è poco ma sicuro. Il fegato può essere ripulito e rigenerato con un semi-digiuno a solo succo di carota, fino ai 3 - 4 litri giornalieri e coloro che hanno un tumore dovrebbero prendere seriamente in considerazione l'idea di disintossicare organi emuntori e sangue, ossigenando le cellule. Più le nostre cellule sono ossigenate, più i tumori non potranno annidarsi. Le cellule tumorali infatti vivono bene in un ambiente acido e senza ossigeno. Il succo di carote infatti è fondamentale nella cura dei tumori, qualunque essi siano.

Non solo calcio ma anche magnesio, ferro, fosforo, silicio, zolfo e cloro sono contenuti nel coloratissimo succo di carota, un vero e proprio concentrato di salute, capace di tenere lontane persino le temutissime malattie degenerative. Miopia ed altri difetti della vista possono essere prevenuti grazie al suo consumo giornaliero, e se avete già questi problemi di vista potrete notare dei significativi miglioramenti se farete una cura che preveda la buona abitudine di berlo ogni santo giorno. Uno dei pregiudizi sulle carote afferma che i diabetici non devono nutrirsi di carote. Questo non solo è errato ma è pericoloso: ai diabetici viene consigliato di mangiare molte proteine animali (carne e pesce), pochissima frutta, verdure cotte, pasta e pane bianchi (solo pochi raccomandano ai diabetici di consumare solo cereali integrali), uova, latticini. Questo tipo di alimentazione renderà il diabetico un malato cronico in discesa, il suo diabete infatti non farà che peggiorare e i suoi organi verranno danneggiati e arriveranno altre malattie e non avrà più scampo.

Pochi medici sanno o vogliono dire che i latticini distruggono le isole del pancreas ad esempio, ma staranno attenti a vietare le carote però. Qualcosa non quadra. Un diabetico può e deve mangiare o meglio ancora bere le carote, ad esempio il succo preparato con foglie di spinaci, carota, mele verdi e sedano aiuta tantissimo a moderare i livelli di glicemia e se si arriva a pulire il sangue eliminando carne, pesce, uova, miele, latticini, farina 00, succhi di frutta confezionati, bevande gassate, dolciumi e zucchero bianco, il diabetico vedrà migliorare di molto il suo diabete, poichè il suo sangue sarà più fluido e i suoi organi ringrazieranno, pancreas incluso, e il succo di carota potrà e dovrà essere bevuto ogni giorno. Nel video potrete notare con quanta facilità si ottiene il succo di carota, con la speranza che da adesso in poi ne farete abbondante uso.

Autore Strega
Vota questo articolo
Guarda
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!