Il frullato depurativo!

Sono tanti i motivi per disintossicare ed eliminare le tossine dal nostro organismo, per questo spesso ci affidiamo a delle sostanze non proprio naturali. Per evitare ulteriori danni e intossicare il nostro fegato è più opportuno fare uso di alimenti naturali. In questo video vedrete come si realizza un frullato depurativo, semplici ingredienti ma un grande risultato finale. Per farlo avete bisogno di:
-220 grammi di anguria;
-80 grammi di pesca;
-50 grammi di cetriolo;
-30 grammi di sedano;
-succo di limone.

Per prima cosa prendete tutta la frutta e la verdura e la lavate accuratamente, poi iniziate a tagliarli a cubetti. Per quanto riguarda l'anguria è un ottimo diuretico ed è efficace per la stanchezza e l'affaticamento grazie alla presenza di sali minerali. La pesca, naturalmente biologica, è un frutto molto dissetante e rinfrescante, inoltre avendo molte fibre ha delle proprietà lassative. Il cetriolo deve essere sbucciato e tagliato a fettine, esso ha diverse vitamine come la B6, C e K, inoltre ha sali minerali e fibre quindi un ortaggio in grado di depurare l'intestino. Poi c'è anche il sedano che oltre al sapore deciso è ricco di antiossidanti ed è digestivo.

A questo punto prendete il frullatore, mettete all'interno del bicchiere i vari ingredienti, azionate l'elettrodomestico e dopo alcuni secondi il frullato depurativo è pronto per essere gustato. Se volete rendere il succo più cremoso potete aggiungere dell'acqua oppure del latte vegetale, altrimenti anche del ghiaccio per renderlo più fresco.
Autore calogero82
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!