Il Cuore - Un formidabile motore

Il cuore è il muscolo più importante che abbiamo, e pesa circa 340 grammi, ed è grande come un pugno, ha cuore rosso bruno e non smette mai di lavorare. Il cuore può addirittura continuare a battere per conto suo, senza ricevere nessun impulso o altri comandi dall esterno.

La mole di lavoro che svolge il cuore è impressionante. Per renderne conto basta fare qualche semplice calcolo. Un individuo normale a riposo ha 72 pulsazioni al minuto. In un'ora vi sono 4.200 battiti, in un giorno 103.680, in un anno quasi 38 milioni, in 60 anni di vita circa 2 miliardi e mezzo.

Di notte, dormendo, anche il cuore si riposa, diminuendo il ritmo. Durante uno sforzo, per esempio quando corriamo, cresce la domanda di ossigeno e di nutrimento da parte dei muscoli, e il cuore per farvi fronte può anche raddoppiare il numero delle pulsazioni.

Un alimentazione sbagliata può essere un attentato al cuore. Questo muscolo infatti deve essere sempre ben irrorato nel sangue tramite la rete delle arterie coronarie. Ma un alimentazione troppo ricca di grassi, e di sali fa Accumulare nel sangue, e quindi nelle arterie coronarie, il colesterolo e il calcio, sostanze che si depositano sulle pareti interne delle arterie e lentamente le ostruiscono.

Se il colesterolo giunge a otturare una vena coronarica, il guaio e molto grave, perchè il sangue, cioè il nutrimento, non arriva più ad alcune fibre muscolari del cuore, e la parte non più nutrita muore. Si ha allora L'INFARTO cardiaco.

Autore pisacane
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Agora Scienze Biomediche. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!