Il Cachi: l'albero delle sette virtù

ll Cachi è un albero da frutto conosciuto dall'uomo, fin dall'antichità. Originario dell'Asia, appartiene alla famiglia delle Ebenacee e venne introdotto in Europa come in America verso la metà dell'ottocento. In Italia le prime coltivazioni di cui si hanno notizia, avvennero al sud (in particolare in Campania) via via distribuendosi man mano nel resto della penisola. Ne esistono come sempre diverse varietà, riconoscibili tra loro dalla forma, il colore, le dimensioni e la consistenza. In Cina viene chiamato l'albero delle sette virtù, scopriamo ora il perché:

1) è longevo

2) non viene attaccato dai parassiti

3) il fogliame abbondante è un ottimo concime

4) i rami offrono riparo agli uccelli

5) rinfresca con la sua ombra

6) ha foglie grandi e decorative

7) il legno è un eccellente combustibile

Il suo frutto, viene colto nel periodo autunnale, più precisamente nei mesi di Ottobre e Novembre. Per l'alto contenuto di zuccheri e potassio, è fonte di energia subito disponibile, e quindi il suo consumo è indicato sia agli sportivi, sia ai bambini che agli astenici. Essendo ricco di fibre che aiutano la motilità intestinale, risulta un valido aiuto per chi soffre di stipsi e per chi ha problemi di fegato. Sconsigliato totalmente o in parte, a obesi e diabetici. La polpa molto dolce, si presta all'utilizzo in cucina con la quale si possono preparare squisiti budini, mousse, oppure come semplice sostitutivo dello dello stesso zucchero.

I cachi non essendo un frutto acido, conferiscono degli effetti ottimali a chi soffre di gastrite. Le dosi di vitamina A e C, sono un toccasana per la milza e rafforzano notevolmente il sistema immunitario. Viene impiegato anche nella cosmesi, come maschera per il viso, il Licopene in esso contenuto dona alla pelle un'invidiabile tonicità unita a una pregevole elasticità.

Autore antotan
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietà del canale Youtube Mari e i suoi video. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!