I 4 Veleni Bianchi che ti fanno acquistare da sempre

No non stiamo parlando di invenzioni dell'ultimo minuto, questa è la realtà su ciò che ci propongono spot pubblicitari martellanti e supermercati che ce li mettono in bella vista per attirare la nostra attenzione. Se fino ad alcuni anni fa utilizzavamo questi ingredienti credendoli innocui, adesso grazie all'informazione possiamo conoscere tutte le caratteristiche su ciò che da sempre ci fanno mangiare.

Nel video che vi alleghiamo potete ascoltare tutte le informazioni sui 4 veleni bianchi alimentari, informazioni frutto di attente ricerche. Purtroppo l'essere umano ha voluto "snaturare" ciò che nasce integro e perfetto, come il chicco di grano che nella sua completezza contiene importanti nutrienti preziosi per la nostra salute.

Vi diamo solo un piccolo assaggio di ciò che troverete nel video:

Veleno bianco numero uno:

SALE BIANCO

Il sale bianco, quindi lavorato, sbiancato e raffinato, perde i suoi nutrienti per divenire un prodotto dannoso per reni e circolazione sanguigna.

Veleno bianco numero due:

ZUCCHERO BIANCO

Anch'esso sbiancato e lavoratissimo contiene additivi tossici e perde i nutrienti. Lo zucchero bianco causa carie, osteoporosi, tumori (nutre i tumori) etc.

Veleno bianco numero tre:

FARINA BIANCA

Ultra lavorata e sbiancata diviene una polvere ultrafine senza nutrienti, crea una colla nell'intestino, intolleranza al glutine e malassorbimento.

Veleno bianco numero quattro:

LATTE

Bianco e candido apparentemente, ma completamente inadatto al nostro intestino (difatti nasce per l vitello), il latte (come i suoi derivati) contiene caseina, una vera e propria sostanza collosa (si incollavano le navi utilizzandola), citata tra i peggiori responsabili di tumori in moltissime ricerche scientifiche. Crea osteoporosi e anemia.

Nel video potete trovare un interessante approfondimento sui 4 veleni bianchi, prodotti che dovreste eliminare dalla vostra alimentazione. In pochi mesi noterete dei miglioramenti strabilianti sulla vostra salute.

Come sostituirli:

SALE BIANCO: Sale integrale, sale dell'Himalaya, Sale di Sedano

ZUCCHERO BIANCO: Zucchero di canna integrale (quello vero), sciroppi di riso, acero, agave, stevia (quella non trattata)

FARINA 00: Farina di farro, di riso, di ceci, di grano saraceno, di kamuth, Farina integrale biologica etc

LATTE: Latti vegetali di avena, di mandorla, di riso, di soia etc. E' possibile realizzare, se proprio se ne sente il bisogno, dei formaggi vegetali. Sul web potete trovare moltissime ricette.

Per quanto riguarda i prodotti confezionati potete scegliere quelli che li sostituiscono con ingredienti più sani, come quelli che solitamente si trovano nei reparti biologici.

Autore Strega
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietà del canale Youtube Misterotv. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!