I cibi OGM potrebbero alterare il nostro DNA - Scoperta SHOCK

I più accaniti fautori degli OGM fanno leva sul fatto che non ci sono prove in merito alla loro pericolosità, ma un recente studio cinese ha rivelato una verità agghiacciante.

L'RNA presente all'interno di questi organismi geneticamente modificati interferisce con quello umano e le conseguenze sono disastrose. Prima sono stati utilizzati come cavia dei topi, poi un campione di 31 volontari. I microRNA, sono delle piccolissime molecole che sopravvivono alla digestione e che hanno la capacità non solo di creare danni al sangue e ai nostri organi vitali ma anche di modificare il nostro DNA. Da bandire il riso, i cavolfiori e i broccoli geneticamente modificati, ma anche il mais e la soia.

La verità è scomoda e la diffusione di essa porterebbe al crollo di un intero settore economico: gli OGM, intossicano il nostro organismo e sul lungo periodo lo trasformano. Gli OGM sono nati principalmente per aumentare i profitti più che per facilitare i produttori, quello che è sicuro è che non sono nati per tutelare la nostra salute.

Quando i profitti vengono prima della salute significa che l'uomo ha perso il pudore, dobbiamo principalmente realizzare che ciò che mangiamo deve essere sicuro al 100%, il cibo non può essere soltanto un business. Un ritorno alle vecchie sementi di sicuro non garantirebbe profitti come gli OGM ma la salute, la qualità e il sapore  ne hanno solo da guadagnare. 

Autore Ninco89
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!