Gastrite: cibi consigliati e cibi sconsigliati!

La parola gastrite viene, oggi, utilizzata per riferirsi ad un insieme di disturbi che caratterizzano lo stomaco e che si identificano tutti con una sorta di infiammazione alla mucosa gastrica, in grado di determinare, a lungo andare, l'insorgenza di problemi molto più gravi, se non trattata. La gastrite è molto sviluppata nella maggior parte dei paesi industrializzati e la maggioranza dei casi dipendono dall'infezione da Helicobacter Pilori e dall'utilizzo di molecole farmacologiche in grado di irritare la mucosa gastrica e causare il disturbo.

E' di fondamentale importanza cercare di tenere sempre sotto controllo la sintomatologia in quanto la gastrite potrebbe portare a problemi ben più gravi, trasformandosi in ulcera gastrica e aumentando le possibilità di sviluppo di una neoplasia proprio a livello dello stomaco. Per questi motivi risulta utile conoscere tutta una serie di alimenti che possono influire sia in maniera positiva che in maniera negativa sullo stomaco sottoposto a gastrite.

Nel video, infatti, con l'aiuto del dottor Alvise D'Amico, medico chirurgo, andremo a conoscere i cibi che sono sia consigliati che sconsigliati durante la gastrite, che sia essa acuta o cronica. Il Dottor D'Amico utilizza un approccio integrato e anche olistico, mirato all'utilizzo di rimedi naturali e non di farmaci, in quanto gli stessi andrebbero ad influire negativamente (a lungo andare) sullo stomaco del soggetto già malato.

Autore V2793
Vota questo articolo
Guarda
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!