Rivelazione shock: il 50 per cento dei farmaci in circolazione è inutile

Volete evitare delle medicine? Oppure non vi è chiaro come mai certe pillole vi facciano effetti collaterali molto forti? Ecco la rivelazione shock che emerge da uno studio realizzato, in Francia, sul mondo dei medicinali. Questo studio evidenzia come almeno il 50% dei medicinali commercializzati non sia di nessun beneficio per la salute!

La notizia è sicuramente nota ai più salutisti ma è bene che tutti ne vengano a conoscienza. Gli autori dello studio, i Professori Even e Debré, hanno passato al setaccio oltre 4.000 farmaci, chiamando in causa innumerevoli aziende farmaceutiche; l'immenso lavoro di ricerca, è valso, ai due, la pubblicazione su "Le Nouvel Observateur" e sul prestigioso "Le Monde".

Even e Debré puntano il dito contro le multinazionali del farmaco, colpevoli, secondo i due studiosi, di vendere medicinali inutili e, in alcuni caso, addirittura dannosi e di fare ciò a spese del sistema sanitario nazionale e dei contribuenti. Questo testo di circa 900 pagine, intitolato "The Guide to the 4000 Useful, Useless or Dangerous Medicines", parte da un database di circa 20mila referenze di ricerche internazionali consultabili da chiunque voglia approfondire.

In un mondo che sta sempre più attento alla salute e al modo di curarsi, è molto importante prestare attenzione a tutte le ricerche che vengono fatte in tal senso. 

Autore marconi
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!