Ecco 7 rimedi naturali per far passare il mal di testa senza farmaci

Emicrania e cefalee, soprattutto quando raggiungono uno stadio cronico, possono essere patologie davvero invalidanti, sul lavoro ma anche nelle normali relazioni sociali. Chi ne soffre in modo cronico non sempre può far ricorso alla farmacologia tradizionale, perché incorrerebbe in delle intossicazioni.

Ecco allora alcuni rimedi naturali per eliminare o quantomeno attenuare i disturbi legati alle cefalee ed all'emicrania.

I primi due consigli derivano da pratiche derivate dalla cultura orientale: meditazione e agopuntura possono dare grande sollievo, soprattutto quando il mal di testa è legato a cause psicosomatiche. Ovviamente, se le tecniche di meditazione, una volta apprese, possono essere svolte anche da soli, per l'agopuntura occorre affidarsi ad un esperto. Lo stesso per la riflessologia, ossia la pratica di massaggiare i piedi nei punti corrispondenti agli stimoli del collo, nella parte cervicale, e della testa.

Anche l'attività sessuale può aiutare a combattere il mal di testa: durante l'atto sessuale, infatti, si produce la dopamina, che attenua gli effetti delle cefalee.

Tra i rimedi omeopatici, bene gli effetti curativi dei fiori di Bach.

Un rimedio naturale fai da te che può risultare molto efficace è quello di applicare degli impacchi con fettine di patate crude. La patata va tagliata in fettine di circa un centimetro ed applicata sulle tempie e sugli occhi, dove vanno lasciate per almeno mezz'ora.

Autore maxsbard
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Connettis. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!