Dritte Per Adottare Uno Stile Di Vita Più Salutare

Dovere modificare le proprie abitudini per adottare uno stile di vita più salutare può talvolta sembrare molto difficile e può fare entrare in crisi ma vedrete che in realtà non è poi così complicato come può sembrare.

Principalmente bisogna volerlo veramente e, diventa più semplice adottando alcuni accorgimenti, tra cui: comprendere meglio se stessi ed accettarsi, conoscere le proprie tendenze e capacità e avere chiaro in mente cosa si può e bisogna fare per realizzare il cambiamento.

In questo video, la Dottoressa Serena Missori dà dei suggerimenti ed incoraggiamenti per realizzare il cambiamento.

Uno dei problemi principali nell'accettare le modifiche da attuare può essere pensare che se bisogna cambiare quello che si faceva, significa avere sbagliato.. E a volte è difficile accettare i propri errori. E, a maggior ragione, se ci si trova dinanzi a cambiamenti drastici da attuare, si può entrare in panico e scegliere di rinunciare.

Ma, perché gettare la spugna? Chi non sbaglia mai? Se si acquisisce consapevolezza dei propri errori e si accettano con maturità, adoperandosi per eliminarli dalla propria vita con buona volontà, ci si sentirà più soddisfatti, si starà meglio e, sicuramente, si otterranno dei risultati positivi e magari ci si prenderà anche gusto!

Secondo la Dottoressa Serena Missori, si può condurre uno stile di vita più salutare con facilità, tramite indicazioni e esempi pratici adattati al singolo individuo (alla sua personalità e ai suoi gusti), concedendogli anche il piacere di qualche "sgarro", senza troppi sacrifici. Ed è proprio questo che renderà tutto più semplice, soprattutto se bisogna fare grandi cambiamenti.

Secondo la Dottoressa, la persona deve acquisire le conoscenze per affrontare i suoi cambiamenti e cercare di gestire la sua vita in modo semplice, simpatico ed anche gustoso!

Titolo originale del video: "Modificare lo stile di vita è davvero così difficile?" dal canale YouTube "DrMissoriSerena".

Autore etereaterra
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!