Dott. Caprioglio - Gli Antibiotici Naturali

Gli Antibiotici hanno avuto un impatto incredibile (scoperti nel 1945 da Fleming) che hanno risolto problematiche della salute che in quegli anni avrebbero portato alla morte. Al giorno d'oggi però c'è una assuefazione dovuta ad un abuso del consumo di questi farmaci (ve ne sono più di 300 tipi in commercio);

In questo vecchio video il Dottor Caprioglio spiega che tale abuso va ad eliminare oltre ad i batteri virali anche i batteri "buoni" del nostro organismo in particolare la flora intestinale importante per determinate funzioni. L'antibiotico andrebbe assunto solo in certi casi (febbre molto alta per esempio) come spesso afferma anche l'OMS (l'organizzazione mondiale della sanità) preoccupata dell'eccessivo consumo a livello mondiale.

Importante sapere che in natura esistono sostanze che possono curarci senza nessuna controindicazione come per esempio rhodiola, uncaria, salice e mirtillo rosso; si parla anche di vari tipi di miele sempre importanti per proteggere l'organsimo come per esempio il miele di tiglio contro l'insonnia o di castagno.

Interessante uno studio inglese sull'efficacia del succo di melograno che combatte l'Alzheimer e riduce la degenerazione cellulare del cervello. Si sottolinea anche l'importanza di certi alimenti naturali che aiutano il fegato a ritrovare un equilibrio metabolico più sano o l'olio di curcuma che ha proprietà tali da disinfiammare le mucose dello stomaco e prevenire problemi di reflussi gastroesofagei.

Autore jeronta17
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!