Disintossicare il proprio corpo: cosa vuol dire e perchè è importante

Prendersi cura del proprio corpo è davvero importante. Attraverso piccoli accorgimenti possiamo rendere il nostro organismo sano e immune da malattie, anche gravi. Basta inserire nella propria routine quotidiana nuove e salutari abitudini, facili da mettere in atto.
Ad esempio, disintossicare il proprio corpo regolarmente è un'abitudine molto importante e benefica. Ma cosa vuol dire disintossicare il proprio corpo? Con questo termine, indichiamo l'azione dei polmoni, del fegato e dei reni tesa a ripulire il nostro organismo. Questa attività è davvero importante perchè solo così il nostro organismo viene ripulito da scorie metaboliche, quali le tossine. Queste sostanze sono dannose per il corpo umano e, in base alla loro origine, possono apportare danni ai neuroni, ai globuli rossi o alle cellule.
Quando il corpo mette in atto questa azione disintossicante? In una situazione ottimale, il corpo consuma energia in primis per soddisfare il bisogno delle relazioni interpersonali, in secondo luogo per la digestione, e l'energia restante viene mandata ai polmoni, al fegato e a i reni. Quindi, solo quando il corpo ha soddisfatto le prime due esigenze può passare all'azione disintossicante. Tuttavia, sappiamo bene che non sempre le prime due priorità vengono soddisfatte serenamente e del tutto. In questo caso si può aiutare il proprio corpo a disintossicarsi: in questo video, il dottor Cocca spiega in modo esaustivo come fare.
Autore Alessandra
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!