Dai legumi l'energia per correre di più

I legumi rappresentano un alimento di grande completezza ed importanza per sostenere la fase di crescita dei bambini e per gli adulti che effettuano attività fisica.

Questo, in particolare, grazie alle proteine che contengono ed agli aminoacidi.

Quanto all'apporto proteico, i legumi sono da preferire alla carne perché quest'ultima contiene più componenti tossici, per non parlare dei rischi legati all'alimentazione degli animali. La coltivazione di legumi, invece, più facilmente sarà fatta senza l'apporto di farmaci o sostanze tossiche.

Ma i legumi sono anche ricchi di minerali (ferro, calcio, sodio magnesio, potassio) e per questo motivo sono fondamentali nell'alimentazione di un atleta.

Inoltre, la fibra contenuta nei legumi favorisce il corretto funzionamento dell'apparato digerente.

Così come risulta importante la presenza di carbonio, che conferisce all'organismo energia.

Per rendere i legumi più digeribili è buona norma lasciarli nell'acqua per almeno unanotte, meglio se si riesce a farli "riposare" per un paio di giorni. A quel punto, i legumi risultano più digeribili ed anche il loro sapore ne beneficerà.

Un altro consiglio è quello di assumerli insieme a dei cereali, per avere una completezza di assunzione di aminoacidi. Meglio l'assunzione di cereali integrali, a cominciare dalla farina.

Insomma, da tutte queste informazioni si evince come i legumi diano effettivamente la carica in più, come ricordava il grande Pietro Mennea.

Autore maxsbard
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube FASTANDFIT RUNFAST. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!