Cruda o cotta: come è meglio consumare frutta e verdura?

Oggi vi sono differenti tipi di diete su cui basare la propria alimentazione. Molto considerata nell'ultimo periodo la dieta vegana per i benefici che apporta al nostro organismo e per il fatto di proteggerci da numerose patologie, anche tra le più gravi come le neoplasie. Negli ultimi mesi, però, anche la dieta crudista ha conosciuto uno sviluppo a macchia d'olio tra la popolazione di tutto il mondo.

Questo tipo di alimentazione si basa sul consumo di frutta e verdura crude, in modo che tutti i principi nutritivi tendano ad essere conservati. E' risaputo, infatti, che la maggior parte della verdura se viene cotta o messa in congelatore perde le sostanze utili al nostro organismo. In questo video l'accento viene posto proprio sul consumo di questi alimenti fondamentali e sui loro benefici. E' meglio consumare la frutta e la verdura crude? Quali sono i vantaggi? Quali sono i benefici che ne derivano dall'assunzione?

Andremo a scoprire le risposte a tutte queste domande all'interno del video che viene proposto, con l'aiuto di una delle personalità di spicco nel campo e con il riferimento a diversi studi scientifici e non, realizzati appositamente su persone che seguono questo tipo di regime alimentare. Tra i tanti vantaggi della dieta crudista rientra a pieno titolo il fatto di mantenere inalterate le caratteristiche del cibo!

Autore V2793
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!