Cosa contengono le famose creme alla Nocciola? Perché fanno male?

L'industria alimentare con i suoi prodotti super commercializzati spesso ci fa arrivare dei messaggi sbagliati, sta a noi poi scendere con i piedi per terra ed affrontare la realtà, in questo caso quella degli ingredienti. Sull'olio di palma si è tanto parlato, sui suoi effetti negativi sulla salute, sul suo impatto ambientale, sui metodi di raccolta che fanno scappare o addirittura uccidono gli animali nel loro habitat naturale.

Molti dei prodotti dei supermercati dopo le proteste dei consumatori hanno cambiato le ricette dei loro prodotti eliminando l'olio di palma, mentre alcuni marchi sono rimasti fermi nelle loro convinzioni, lasciando l'olio di palma nella lista degli ingredienti. Molte delle creme spalmabili (non solo quella marca del video quindi) contengono una percentuale inimmaginabile di olio di palma, e nel video che vi alleghiamo potete vedere un esperimento che mostra proprio la quantità di grasso di palma contenuta nelle creme spalmabili che non l'hanno sostituito con olii meno dannosi come l'olio di girasole o di oliva.

Secondo gli studi effettuati sull'olio di palma, il suo consumo può provocare addirittura tumori, può otturare a lungo andare le arterie, causare flatulenza, diarrea, meteorismo, rigurgito, gastrite, intossicazione alimentare. Con l'esperimento mostrato nel video, si può tranquillamente notare l'alto contenuto di olio di palma nella crema spalmabile, che non è un attacco al famoso marchio, ma un invito al consumo moderato.

In commercio, nei reparti bio ma non solo, esistono creme spalmabili senza olio di palma e dolcificate con zucchero di canna integrale, o possiamo prepararla in casa utilizzando semplicemente farina di nocciole, zucchero integrale, latte di soia e cacao in polvere, per ottenere un risultato più salutista senza rinunciare al sapore. Cercando potete trovare svariate ricette facili e veloci.

Se siete scandalizzati dagli effetti negativi sulla salute con il consumo di olio di palma, dovreste ricordare però che occlusione delle arterie, tumori etc, possono essere causati anche e soprattutto da prodotti come salumi, strutto, salsicce, wurstel e simili. Inutile quindi sconvolgersi per l'olio di palma se si mangiano molti altri prodotti che creano danni ancor peggiori. Grazie all'informazione oggi ci è possibile andare a fare la spesa con una maggiore consapevolezza, con la capacità di saper scegliere i cibi meno dannosi.

Autore Strega
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Doryan Gray. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!