Contraffazione alimentare: come riconoscerla e come difendersi!

Una delle ultime questioni su cui si è molto dibattuto è quella della contraffazione alimentare: sembra, infatti, che numerosi prodotti recanti le etichette di made in Italy e recanti anche il luogo di produzione di beni alimentari venissero contraffatte.

E' stato uno dei casi più eclatanti quello dell'olio proveniente da barconi della Turchia congelato e marchiato mediante il nome di un'azienda italiana. Ma non è tutto, persino il latte che viene consumato da milioni di italiani, potrebbe essere contraffatto e cadere nella più completa illegalità.

Quante volte al supermercato ci è capitato di andare a porre la nostra attenzione sulle etichette alimentari per osservare la reale provenienza del prodotto e, di conseguenza, decidere se comprarlo? Ognuno di noi avrà verificato almeno una volta ciò che stava acquistando. Ma per difendersi e per saper riconoscere se il prodotto alimentare che abbiamo tra le mani sia realmente originale e proveniente da aziende italiane e non sia contraffatto, possiamo seguire tutti i consigli che vengono mostrati in questo breve ma utilissimo video. 

Con l'avvento delle nuove leggi sui prodotti alimentari, oggi è diventato un po' più complicato riuscire a contraffare il marchio e i prodotti, viste le pene pesanti che vengono riservate da chi viene scoperto. Ma ciò può bastare a fermare il fenomeno in crescita?

Autore V2793
Vota questo articolo
Play
Condividi

Lascia il tuo commento!