Come pulire il Forno senza Prodotti Chimici

I piatti, le posate, le pentole, le padelle ed il forno, vengono a contatto con i cibi che ingeriamo, quindi sarebbe buona cosa smettere di utilizzare detersivi colmi di veleni, veleni che andranno a finire nel nostro stomaco, nonostante il risciacquo. Il forno ad esempio, spesso dopo l'uso si incrosta, e per questo vengono usati dei prodotti chiamati "sgrassatori" che vengono scelti per la capacità di sciogliere le incrostazioni e rimuovere lo sporco. Ma visto e considerato che il forno lo facciamo salire ad alta temperatura per cuocere lasagne, torte dolci e salate, panettoni, pizza, patate etc, stiamo facendo una buona cosa? No, stiamo creando un ambiente nocivo per i cibi che andremo a cuocerci dentro.

Ecco allora in questo utilissimo video una "ricetta" velocissima per preparare un detersivo naturale, ottimo anche per le padelle o le pirofile incrostate, stesso discorso per il piano cottura che può essere benissimo pulito con questo composto naturale e super economico, oltre che efficace. L'effetto abrasivo riesce a rimuovere l'incrostazione e il metodo consigliato nel video vi eviterà di graffiare la superficie trattata, ottenendo una morbida schiuma capace di sciogliere lo sporco in maniera naturale.

A volte potremmo davvero evitare di acquistare molti prodotti dannosi per la salute e per la natura, sostituendoli con metodo a bassissimo impatto ambientale, economici, rapidi ed efficaci.

Autore Strega
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Immagini Shock. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!