Come prevenire il mal di schiena con esercizi di stretching!

Il mal di schiena è un classico disturbo di cui soffre la maggioranza della popolazione mondiale. Che abbiate dai 20 agli 80 anni sicuramente, almeno una volta nella vita, avrete sofferto di questo fastidioso disturbo. Le cause che sono alla base di questa tipologia di problema sono diverse e possono essere legate la fisionomia dell'individuo e al tipo di attività fisica svolta, dalla postura al mantenimento di atteggiamenti sbagliati.

Insomma, le cause sono davvero le più disparate. Quando si soffre di mal di schiena spesso ci si affida all'utilizzo di cerotti premedicati o di pomate quali il Voltaren che agiscono sull'infiammazione e sono volte a ridurre il sintomo. Eppure vi è un modo del tutto naturale per fare in modo che la vostra schiena abbia sollievo: si tratta di esercizi di stretching mirati proprio alla zona lombare (solitamente la più colpita) da fare tranquillamente a casa vostra.

Nel video grazie al Fitness Manager Nicola Cavalleri vengono mostrati tutti quegli esercizi atti a rinforzare la parte addominale e successivamente per migliorare e allungare la musculatura della colonna vertebrale. In questo modo si possono prevenire situazioni dolorose per la schiena di solito dovute alla sedentarietà.

Gli esercizi sono da eseguire almeno due volte a settimana ed i benefici si ottengono proprio nel tempo avendo cura di realizzarli correttamente e con costanza.

Autore jeronta17
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!