Come effettuare un massaggio rilassante

Il più tradizionale dei massaggi shiatsu sulla schiena viene effettuato utilizzando i palmi delle mani per fare pressione. In particolare, viene utilizzata la parte finale del palmo della mano, quella cioè all'attaccatura con il braccio, che deve restare a novanta gradi rispetto alla mano.

La schiena della persona che riceve il massaggio deve essere il più in piano possibile; va quindi fatta distendere su un lettino rigido o, non mancanza di questo strumento, su una coperta posta sopra il pavimento.

Chi effettua il massaggio deve invece fare attenzione a mantenere le due mani in linea tra loro, così da effettuare il massaggio in modo equilibrato e non fare troppa pressione su un solo punto.

Chi effettua il massaggio deve porre una mano sull'osso sacro, mentre l'altra mano va posizionata sull'ultima vertebra toracica, quella sporgente. A questo punto, si effettua una leggera pressione sulle due mani.

A quel punto, la seconda mano viene spostata verso il basso, mantenendola in ogni punto solo per alcuni secondi. E' importante che la pressione non venga effettuata al di sopra della spina dorsale, ma sempre di lato. Ovviamente, il massaggio può essere effettuato su entrambi i lati della spina dorsale, così da rilassare tutta la schiena.

In queste operazioni, mani e braccia devono restare sempre morbidi.

Autore maxsbard
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Goldmundo. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!