BRUCIA I GRASSI - Cardio Fitness

Vi siete mai domandati: "Come posso bruciare il grasso corporeo"? La risposta è semplice, oggi con un allenamento di Cardiofitness si può. Si spendono tanti soldi per comprare creme che riducono la circonferenza del corpo, pillole dimagranti, tisane drenanti e altro, ma spesso si tende a dare meno importanza agli allenamenti che invece sono fondamentali.

In questo video viene mostrato un allenamento di Cardio Fitness studiato per il consumo dei grassi in eccesso nel nostro corpo sia per donne che per uomini. Il grasso è una riserva di energia, fonte di sostegno in caso di grave emergenza che si accumula nel nostro organismo quando non bruciamo tutto il "carburante" che abbiamo introdotto mangiando.

Ci sono diversi tipi di allenamenti funzionali alle proprie esigenze e quello del cardio fitness favorisce ed innesca nel nostro corpo il meccanismo brucia-grassi dovuto ad esercizi di lunga durata, di almeno 35 minuti, ad intensità medio-bassa.

Autore preade
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

i 10 benefici salutari del succo di carota!

i 10 benefici salutari del succo di carota!

La carota è sempre stato considerato un ortaggio-farmaco, questo graz...
come usare il filo interdentale in 4 mosse!

come usare il filo interdentale in 4 mosse!

Per una corretta igiene mentale oltre al lavarsi i denti almeno due vo...
correlazione fra malattie croniche e abitudini alimentari

correlazione fra malattie croniche e abitudini alimentari

La Scienza nel corso degli anni è cambiata e così è successo anche ...
la bevanda disintossicante!

la bevanda disintossicante!

Sicuramente tutti vogliono godere di un'ottima salute fisica e mentale...
giorgio calabrese: "i veganiani sono un problema."

giorgio calabrese: "i veganiani sono un problema."

In questo video che ha davvero una sfaccettatura divertente, il signor...
i cibi sconsigliati a chi ha un tumore!

i cibi sconsigliati a chi ha un tumore!

Le neoplasie, o comunemente tumori, sono delle patologie in cui una ma...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!