Alimenti miracolosi, esistono davvero? Quali sono gli effettivi benefici

Vi è capitato più volte di imbattervi in libri o articoli sul web che vi parlano di alimenti dalle proprietà miracolose, oggi ci chiediamo ma questi alimenti sono effettivamente benefici o è tutto frutto di un'ingegnosa strategia di marketing attuata da aziende che vogliono solo vendervi il più possibile il loro prodotto?

Ogni alimento presenta i suoi nutrienti e i suoi extra nutrienti, alcuni fanno bene ma nessuno è in grado di fare i miracoli! Bisogna sempre ricordare che un singolo alimento non contiene solo le sostanze benefiche (o negative) da promuovere solo perchè fa più comodo, ma contengono anche una miriade di altre sostanze che vanno sempre analizzate e adattate al contesto e alla persona, in quanto la dieta è cosa ben più complessa e non basta un singolo alimento per ottenere i risultati voluti.

Molte aziende adottano la strategia della promozione sull'etichetta per vendere di più (ricordiamo i vari slogan come "senza olio di palma", "senza glutine, "senza colesterolo" ecc.), dimenticandosi che c'è molto di più di quello che si cerca in un alimento e che se un elemento è prodotto industrialmente non basterà eliminare un elemento dannoso all'organismo per farne di questo un prodotto sano e nutriente.

Concludiamo ricordando che non esistono buone o cattivi alimenti, ma soltanto buone o cattive diete, associate a buoni o cattivi stili di vita!

Autore malefix
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Domande al Nutrizionista. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!