Acqua detox - drenante fai da te

L'acqua detox, è acqua aromatizzata con frutta, aromi e verdura.
Indicata per disintossicare l'organismo, eliminare la ritenzione idrica e stimolare il metabolismo.
Qui vi mostreremo due ricette facilissime da preparare. Nella prima è necessario un limone e delle fragole, mentre nella seconda un limone, un cetriolo e pochissimo zenzero per dare un tocco più saporito. Ovviamente, va bene qualsiasi frutto, tranne le banane, ma ricordate sempre di mettere almeno un limone per qualsiasi ricetta. Riguardo alla quantità della frutta, regolatevi in base ai contenitori che avete a disposizione.
Quindi, per entrambe le ricette, lavate bene la frutta (possibilmente biologica), altrimenti dovrete togliere la buccia. In seguito fate a pezzi la frutta e mettetela in una brocca o un contenitore di vetro ed aggiungete l'acqua fredda, anche del ghiaccio se ne avete, premete un po' la frutta con un cucchiaio per fare uscire del succo e mescolate il tutto.
Infine chiudete la brocca o contenitore, coprite con della pellicola e mettete in frigo. Dopo circa 4 ore potrete iniziare a bere, meglio ancora se il tutto viene preparato un giorno prima, in modo che il sapore sia più intenso.
L'infuso, non va zuccherato, si mantiene per 2-3 giorni, e può essere bevuto anche tutti i giorni. Se non volete mangiare i pezzi di frutta potete filtrare il tutto con un colino.
I risultati di queste acque detossificanti vi aiuteranno a depurare il vostro corpo.
Autore Luludi
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!