Abbandona l'Ansia con la Respirazione - Yoga

Le emozioni agiscono sulla nostra respirazione, fateci caso. A seguito di un evento che alteri il nostro stato d'animo possiamo osservare che anche la respirazione si modifica di conseguenza. L'azione è comunque a doppio senso e quindi, anche la respirazione può influire sul nostro stato d'animo. Fortunatamente siamo in grado di controllare anche volontariamente la nostra respirazione ed osservare come il nostro stato cambi a seguito di ciò che ci capita. A controllare in modo corretto il nostro respiro, che spesso dimentichiamo, ci aiuta lo yoga con le sue respirazione. Come possiamo vedere, ma soprattutto provare, con la respirazione illustrata in questo video.

Forse all'inizio non vi sarà facile utilizzare le due zone addette alla respirazione indicate (torace e addome) e probabilmente di una delle due parti non riuscirete nemmeno a sentirne il movimento. Ma l'esercizio e soprattutto l'intenzione vi porterà, con la pratica e con la costanza, ad eseguire completamente la respirazione.

È un semplice esercizio che non richiede molto tempo con dei benefici immediatamente riscontrabili. Potete praticare questa respirazione la sera prima di dormire o anche nei momenti di bisogno in cui sentite salire un lo stress o l'ansia, basta solo chiudere gli occhi ed iniziare per sentire che lentamente l'ansia scende.

Abbiamo questa semplice opportunità sempre a portata di mano e gratuita, perché non sfruttarla? Impara la tecnica e tienila sempre presente quando hai bisogno nella tua vita quotidiana...

Autore Davidx77
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube La Scimmia Yoga. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!