5 proprietà del tè rosso - Scopri quali sono

Lo chiamano "il tè degli imperatori". Questo perché il tè rosso, oltre ad avere un ottimo sapore, è una bevanda che ha molte proprietà benefici per il corpo umano.

In realtà, non si tratta di vero e proprio tè, perché deriva dall'Aspalathus Linearis, legume che si coltiva in Sudafrica.

E' particolarmente indicato nelle diete per perdere peso perché aumenta il consumo di grassi: è stato scientificamente verificato che l'assunzione di tre tazze di tè rosso al giorno possono provocare la perdita fino a tre chilogrammi di peso al mese.

Questa bevanda, assunta dopo i pasti, aiuta la digestione. Questo grazie a due effetti: aumenta le secrezioni gastriche ed il funzionamento del fegato.

E' una bevanda purificante, perché contribuisce ad eliminare il colesterolo cattivo ed abbassa il livello dei trigliceridi. Per questa funzione, se ne raccomanda l'assunzione di almeno 15 grammi al giorno.

Inoltre evita la ritenzione idrica, grazie alla sua azione diuretica, che consente di eliminareadeguatamente  i liquidi e le tossine dal corpo umano.

A differenza di altri tipi di tè, non contiene caffeina e, pur avendo un effetto energetizzante, non è eccitante. Per questo quello rosso può essere assunto in dosi maggiori rispetto a tutti gli altri tipi di tè.

La bassa concentrazione di tannini lo rende naturalmente dolce e quindi può essere bevuto anche senza zucchero.

Autore maxsbard
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Innatia.IT. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!